Natale in Tunisia

Natale in Tunisia

Hai voglia di passare un Natale al caldo, visitando luogi nuovi di rara bellezza? Allora prenota un viaggio in Tunisia a dicembre e goditi il periodo natalizio in una terra affascinante e ricca di storia e cultura. In ogni località della Tunisia potrai ammirare le bellezze artistiche e i siti archeologi più belli al mondo in un’atmosfera natalizia unica.  

Potrai passeggiare per mercatini ricchi di artigianato locale e meraviglie tipiche del posto dove scovare insoliti regali natalizi. I posti più coivolgenti sono le medine e i souk delle città che conservano tracce del passato ma sono vivi e dinamici: una vera esperienza sensoriale con i profumi di spezie e dei prodotti gastronomici del posto.

Il Natale a Tunisi

La capitale del paese è una città tutta da scoprire con i suoi musei, la medina e  il grande patrimonio artistico che conserva. Passeggiando per le vie strette della città vecchia e visitando la medina, patrimonio Unesco, si respira l’autentico spirito della Tunisia. 

Immancabile la visita al museo del Bardo, dove è presente tra gli altri reperti archeologici di grande valore, una vasta collezione di mosaici romani e dove si può vedere anche il mosaico più grande del mondo. Tunisi è anche mare e spiagge dorate dove rilassarsi al sole in un clima tipicamente estivo. Per un Natale romantico il consiglio è quello di attendere il tramonto al porto della città. 

Il Natale a Djerba

Ancora più suggestivo il Natale suul’isola di Djerba, nei pressi della costa tunisina. In mezzo al mare per godersi il sole e le splendide spiagge ma anche per visitare questo piccolo gioiello: sarà un 25 dicembre davvero speciale. 

Molto interessante la visita alla sinagoga di Ghriba, costellata dalle sue maioliche azzurre e assaporare l’atmosfera locale passeggiando per il mercato di Midoun dove profumi, spezie, sapori e colori tipicamente tunisini vi faranno vivere un tuffo nel cuore delle tradizioni e delle usanze locali. Consigliata anche la visita a Djerbahood, dove si trova il villaggio degli artisti che espongono opere di street art provenienti da ogni angolo del mondo. 

Il pranzo di Natale in Tunisia

Abbiamo accennato ai sapori e alle spezie che arricchiscono i piatti della cucina tunisina. A Natale puoi scegliere uno dei tanti ristoranti tipici per consumare il pranzo a base dei cibi tradizionali del posto. 

Ovviamente non mancherà il cous cous accompagnato da pollo, agnello o da pesce preparato in molte varianti diverse. I ristoranti offrono anche piatti più tradizionali a base di frutti di mare o di fois gras e i dolci locali come il classico ceppo al cioccolato.

Le escursioni di Natale

Visitare la Tunisia significa anche a Natale scoprire l’entroterra, il deserto e i suoi villaggi berberi. In questo modo si viene a contatto con la gente del posto e si scopre la loro grande accoglienza. E’ la parte più vera del viaggio, quella che dal lato umano arrichisce e coinvolge di più. 

Interessante la scoperta di Tataouine, con il suo famoso mercato o il Parco Nazionale di Jbil dove si possono vedere numerosi esemplari della fauna selvatica come antilopi, rettili e dromedari. Infine il deserto e le sue oasi. Sarà un’esperienza da ricordare trascorrere la vigilia di Natale nel deserto del Sahara, dove cenare accanto al fuoco e passare la notte in una tenda tra le dune. 

Offerte, prezzi e prenotazione

Per trascorrere una vacanza di Natale in Tunisia dovresti prenotare prima della fine dell’estate cosi da ottenere i prezzi migliori e le offerte più interessanti.

Presso le seguenti pagine troverete le migliori soluzioni di viaggio per la Tunisia da prenotare con pochi click.

Commenta

Pin It on Pinterest

Share This