Cerca
Close this search box.

Shopping a Tunisi, i posti migliori per i tuoi acquisti

Tunisi è una città che offre una serie di occasioni davvero interessanti per gli appassionati dello shopping. Negozi moderni in stile occidentale nella parte nuova della città si affiancano ai tradizionali souk e alle piccole boutique della medina, dove la contrattazione è d’obbligo.

I souk della vecchia città di Tunisi

Per un turista, i souk della medina sono senza dubbio una delle parti più affascinanti di un viaggio in Tunisia; sono mercati specializzati in vari prodotti particolari, con intere strade dedicate ai libri, altre alle spezie, altre ai tessuti, e così via. Ricordate che nessun prezzo è esposto e la regola numero uno è contrattare: il primo prezzo che sentirai chiedere non è mai il prezzo finale, e potrai portare a casa l’oggetto desiderato per molto meno.

La medina stessa, sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1979, è un dedalo di vicoli pedonali, molto frequentati durante il giorno, molto meno la sera. Troverete ovunque artigiani e commercianti occupati nelle loro attività quotidiane e troverete in vendita oggetti unici e fatti a mano, anche al di fuori dei souk. Attenzione agli orari di apertura: la maggior parte dei negozi e delle boutique inizia a chiudere verso le 18:00 e solo alcuni sono aperti la domenica.

I negozi della città nuova

Quando la contrattazione ti avrà esausto, sposta i tuoi desideri di shopping verso la città nuova, dove troverai prezzi fissi e negozi confortevoli e climatizzati.

Ad esempio, puoi dirigerti verso Rue Charles de Gaulle, situata proprio a est della medina. È una parte dell’eredità coloniale francese e offre ai turisti uno sguardo sulla vita urbana tunisina quotidiana. Questa strada è piena di negozi ed è una delle migliori destinazioni per lo shopping a Tunisi.

I mercati di Tunisi

Una menzione speciale meritano i mercati di Tunisi. Il primo da visitare assolutamente è il mercato centrale, o Marché Central, un vero e proprio festino per i sensi. Avrai l’impressione di essere in Medio Oriente e potrai immergerti in sapori, odori e colori di ogni genere. Troverai oggetti d’artigianato, ceramiche, souvenir e ogni tipo di prodotto alimentare, oltre a alcuni stand dove potrai mangiare. Non dimenticare di contrattare, anche al Marché Central potrai portare via oggetti e prodotti a una frazione del prezzo iniziale.

Non bisogna sottovalutare neanche il Marché Lafayette, specializzato soprattutto in frutta e verdura fresca, anche se ci sono una serie di bancarelle che vendono carne e formaggio. Si trova fuori dalla medina, verso nord-est, ed è raggiungibile a piedi.

Centri commerciali

Sparsi qua e là nella città nuova di Tunisi, ci sono una serie di centri commerciali dove si possono trovare negozi (a prezzi fissi) di ogni tipo. Ma il centro commerciale più interessante agli occhi di un turista occidentale è senza dubbio il Central Park Shopping Center, che si trova lungo l’Avenue Jean Jaures, ed è un vero sollievo per coloro che sono stanchi di girare per i souk e contrattare con i commercianti locali. All’interno troverai negozi di abbigliamento delle grandi catene internazionali come Mango e Zara, oltre a una serie di marchi internazionali che si presentano al meglio.

Condividi:

Prenota il tuo traghetto per Tunisi:

Servizio traghetti a cura di Traghettilines

Altri contenuti interessanti: