Dove dormire a Tunisi, la guida ai migliori hotel

Dove dormire a Tunisi, la guida ai migliori hotel

Tunisi è una città che, in termini di alloggi e posti letto, offre davvero molto a chi decide di trascorrerci qualche giorno. Da alberghi extralusso passando per le piccole pensioni a gestione familiare, dagli ostelli spartani agli affittacamere di design, dormire nella capitale della Tunisia è facile, economico e soddisfacente. Ecco quindi la lista di alcuni migliori posti dove dormire a Tunisi, sperando che possa essere d’ispirazione per una prossima vacanza!

Hotel di lusso

Iniziamo la lista delle strutture consigliate a Tunisi con 3 hotel di altissimo livello, che garantiscono comfort e relax, un ambiente internazionale e posizioni privilegiate.

Dar El Jeld Hotel and Spa

Questo hotel di lusso si trova all’interno della Medina di Tunisi, e pertanto rappresenta la soluzione perfetta per rimanere nella zona turistica principale, sfruttando al contempo una serie di servizi esclusivi. Tra i fiori all’occhiello della struttura c’è la Spa, con bagno turco, idromassaggio e una zona dedicata ai massaggi.


Palais Bayram

Il Palais Bayram è un altro hotel di lusso situato nel cuore della Medina, all’interno di un palazzo antico che permette di toccare con mano la storia della Tunisia. Le stanze sono sontuose, adornate di stucchi e maioliche e molto ben arredate, mentre un patio centrale rappresenta l’elemento distintivo della struttura.


Mövenpick Hotel du Lac Tunis

L’ultimo degli hotel di lusso di Tunisi che merita di entrare nella nostra lista è il Mövenpick Hotel du Lac Tunis, l’unico che abbiamo scelto facente parte di una grande catena internazionale. L’hotel sorge nel quartiere di Les Berges du Lac, ed offre anche il servizio di navetta aeroportuale. Eleganti e moderne, le camere vantano tutti i comfort, mentre vale la pena menzionare la magnifica piscina coperta, che si affaccia sul giardino attraverso una enorme vetrata.


Prezzi medi

In questa fascia ricade la maggior parte degli hotel e degli alloggi di Tunisi. Sono strutture dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, che offrono numerosi servizi ma che allo stesso tempo consentono di risparmiare rispetto ad un hotel di lusso. Nella top 10 dei migliori posti dove dormire a Tunisi ne abbiamo scelti 3, ecco quali sono:

Tunisia Palace

Questo hotel si trova lungo la Avenue De France, una delle strade principali della città, ed è ospitato all’interno di un palazzo novecentesco che rimanda all’architettura europea. All’interno, la hall con colonne e lucernario colpisce a prima vista, mentre le camere sono confortevoli e dotate di numerosi servizi, come la connessione wi-fi, la TV satellitare, la cassaforte e l’aria condizionata. All’interno dell’hotel, gli ospiti potranno poi mangiare al ristorante Le Dôme, e bere qualcosa ai bar Le 1900 e Le Bellevue. La struttura dispone anche di un centro wellness-fitness dove si effettuano massaggi, con vasca idromassaggio, sauna, parrucchiere e un salone di bellezza.


Hotel Carlton

L’Hotel Carlton colpisce innanzitutto per il design delle sue camere, moderno e trendy, tanto che sembra di essere più a Berlino o a New York, se non fosse per il fatto che dista soltanto 500 metri dalla Medina di Tunisi. Tutto dentro l’hotel è all’insegna del minimal, ma i servizi offerti sono tutti di ottimo livello, tra cui va sottolineato il fatto che l’intera struttura è accessibile ai disabili.


El Mouradi Hotel Africa Tunis

Lungo la famosa Habib Bourguiba, una delle arterie principali della città, sorge l’El Mouradi Hotel Africa Tunis, all’interno di uno dei grattacieli più alti di Tunisi, una moderna costruzione in vetro e acciaio. L’ingresso è imponente e vi farà sentire come una star di Hollywood, mentre all’interno l’ampia hall è l’ideale per riposarsi dopo un giorno trascorso nel caos della Medina. Per una cena a lume di candela è d’obbligo visitare il Kilimandjaro, il ristorante dell’hotel, che propone piatti della cucina locale e internazionali.


Hotel economici

Come succede in molte parti del mondo, anche a Tunisi non è detto che una struttura economica sia carente di servizi, charme o attenzioni al cliente. Per questo, per chiudere la lista dei migliori posti dove dormire a Tunisi, abbiamo selezionato tre strutture economiche, in cui il risparmio è garantito, ma allo stesso tempo la qualità è molto elevata.

Hotel Le Pacha

L’Hotel Le Pacha si trova a nord della Medina, in una posizione ottimale per raggiungere sia l’aeroporto che la stazione ferroviaria. La struttura è di recente costruzione, e gli ambienti sono ampi e ariosi. Le camere sono arredate con gusto e semplicità, e dotate dei servizi più richiesti, come aria condizionata e connessione wi-fi. L’hotel Le Pacha è dotato anche di un ristorante, il Le Calife, che offre la possibilità di gustare la cucina tipica tunisina; qui viene servita anche la prima colazione a buffet.


Hotel Lafayette

Questa struttura si trova ad est della Medina, ed è uno degli hotel dal miglior rapporto qualità-prezzo in città. Le camere sono semplici ma dotate di tutti i comfort, come insonorizzazione, bagno privato, aria condizionata, TV e connessione a internet wi-fi. Chi lo gradisce, potrà anche sfruttare il programma di intrattenimento serale dell’hotel, con serate a tema, folk o danzanti. Da sottolineare lo splendido cortile, che d’estate funge da bar all’aperto, dove è possibile trascorrere qualche ora di spensierato relax.


Dar Khereddine

Chiudiamo la lista dei migliori posti dove dormire a Tunisi con il Dar Khereddine, un bed&breakfast situato fuori città, non lontano dall’aeroporto internazionale. Quello che colpisce di questa struttura è il magnifico giardino con piscina, dove gli ospiti sono invitati a prendere il sole e a rilassarsi tra una visita della città e l’altra. Le camere sono arredate con classe e gusto, e l’ambiente è molto accogliente. Nel prezzo, decisamente contenuto, è compresa anche la colazione, fatta di prodotti freschi e tipici.

Commenta